Che cosa è un culto?

“Una setta è un gruppo o movimento che presenta una grande o eccessiva devozione  o dedica a una persona, idea o cosa e impiega tecniche di manipolazione,  di persuasione e di controllo non etiche (ad esempio, l’isolamento da vecchi amici e familiari, debilitazione, uso di metodi speciali per aumentare la suggestionabilità e servilismo, potenti pressioni del gruppo, gestione delle informazioni, la sospensione dellìindividualità o di giudizio critico, la promozione di dipendenza totale del gruppo e la paura di lasciarlo, ecc) con le quali si prefigge di promuovere gli obiettivi del leader del gruppo a danno reale o possibile dei soci,  delle loro famiglie o della comunità. ” (West & Langone, 1986)


Quali sono alcune caratteristiche di una setta?
– Autoritarismo nella loro struttura di potere
– Totalitarismo attraverso il loro controllo del comportamento dei loro membri
– Struttura piramidale
– Uso premeditato di  tecniche di riforma
– Isolamento dei membri (isolamento fisico e / o psicologico) dalla società
– Uso dell’inganno nel reclutamento e / o nella raccolta di fondi
– Promozione della dipendenza dei membri del gruppo
– Visione totalitaria del mondo

– Utilizza tecniche che alterano la mente (il canto, la meditazione, l’ipnosi e varie forme di azioni ripetitive) per interrompere il normale pensiero critico
– Appaiono esclusivi e innovativi
– Il Leader è carismatico o messianico ed è auto-nominato e ha una missione speciale nella vita
– Controlla il flusso di informazioni
– Induce ai membri la paura di lasciare il gruppo.

Organizzazione con caratteristiche settarie
I  seguenti segni individualmente non implicano  necessariamente che c’è un problema con una organizzazione, ma se molti sono evidenti nello tempo stesso possono indicare che un problema esiste.

· Vi è stata una forte pressione per me partecipare o rimanere?

· Sono pressato per reclutare altri?

· I miei dubbi e le domande sono scoraggiate, evitate o addirittura proibite?

· Se sono critica verso il  gruppo, mi viene detto che c’è qualcosa di sbagliato in me?

· Non ho la possibilità di verificare le informazioni fornite dal gruppo?

· Devo rivelare paure e segreti?

· Il leader del gruppo mi dice come devo agire, pensare, o sentire?

· Non ho abbastanza sonno ora o voglio avere abbastanza tempo da dedicare ad attività esterne e responsabilità?

· Sento paura o senso di colpa quando non faccio esattamente come il mio capo o gli anziani del gruppo mi hanno detto?

· Ho perso i miei vecchi amici?

· Ho perso occasioni importanti della famiglia perché sono stata incoraggiato a stare con altri membri del gruppo al posto o in un compito urgente da completare?

· Vi è la convinzione che il leader ha poteri speciali?

· Mi sono state date  promesse dal gruppo che devono ancora concretizzarsi?

· Mi è stato  detto che far parte di questo gruppo è  la mia unica strada verso la felicità, la pace, Dio, o anche la prosperità?

COME i culti religiosi differiscono dalle  religioni tradizionali?

Differenza tra Culti e Religioni

Cults:
1. Si assicurano il rispetto
2. Enfatizzano i bisogni spirituali
3. Scoraggiano le domande e il pensiero critico indipendente
4. Inducono un pensiero dicotomico nei  membri in “membro del culto buono” e ” uomo precedente cattivo”
5. La conversione al culto comporta una resa inconsapevole di forze esterne che si occupano poco dell’identità della persona
6. Visualizza il denaro come un fine o come un mezzo per raggiungere il potere o gli obiettivi dei leader
7. I membri sono soggetti a frequenti  appetiti sessuali del leader o il culto  regola il comportamento sessuale dei membri
8. Spesso intimidiscono i critici con minacce fisiche o giuridiche
9. Considerano la famiglia come un nemico
10. Incoraggiano decisioni rapide con poche informazioni

Religioni:
1. Rispettano l’autonomia individuale
2. Cercano di aiutare le persone a soddisfare le loro esigenze spirituali
3. Tollerano e  incoraggiano domande e il pensiero critico indipendente
4. Incoraggiano l’integrazione psico-spirituale
5. La conversione alle religioni comporta un dispiegamento dei processi interni centrali a favore dell’identità della persona
6. Visualizzano  il denaro come mezzo, soggetto a vincoli etici, verso il raggiungimento di fini nobili
7. Visualizzano il sesso tra clero e fedeli come immorale
8. Rispondono alle critiche e ne hanno rispetto
9. Custodiscono la famiglia
10.Incoraggiano un’attenta riflessione prima di impegnarsi a partecipare alle varie attività

Articolo: Quali messaggi vi sono dietro i culti di oggi? di Philip Zimbardo, Ph. D. da MAY APA Monitor.

Fonte: http://www.carolgiambalvo.com/what-is-a-cult.html

Traduzione di Lorita Tinelli

Avvertenza: Questa traduzione non è stata realizzata da traduttori professionisti, pertanto ci scusiamo per eventuali errori.

Gli articoli apparsi su questo blog possono essere riprodotti liberamente, sia in formato elettronico che su carta, a condizione che non si cambi nulla e  che si specifichi la fonte

Annunci

Messo il tag:, , , , , , , , ,

3 thoughts on “Che cosa è un culto?

  1. Rocco Politi ottobre 19, 2012 alle 7:32 pm Reply

    Rocco Politi ex anziano dei testimni di Geova per 40 anni (Residente a Modena)

    MANIPOLAZIONE MENTALE

    Le sottopongo una storia unica nel suo genere…..forse al mondo per i suoi risvolti.

    Una storia che non dovrebbe più accadere.

    Mi hanno fatto conoscere la verità dei TdG quando avevo 10 anni (mia moglie ne aveva 5) e seguendo la famiglia sono stato manipolato per ca.40 anni…..quasi tutta la mia vita.

    Ho iniziato come interessato, cosi veniva identificato colui che iniziava a studiare,poi iscritto alla scuola, proclamatore, battezzato , matrimonio nellaloro verità, servitore di ministero, il più giovane anziano a 23 anni, conduttoredella scuola di ministero teocratico, conduttore della rivista torre di guardia, segretario contabile, sorvegliante che presiede,responabile comitato assistenza sanitaria e relativi seminari, membro dei comitati giudiziari locali e speciali in altre città,contabile assemblee circoscrizione e di distretto, addetto stampa, sindacomandatario per oneri urbanizzazione e contatto con il comune…..oratore qualificato anche per matrimoni e regista drammi biblici e tanti altri incarichi…..NON ERO UN ESSERE UMANO NORMALE…..NON LO SONO MAI STATO………NON LO SONO NEMMENO ORA

    Ero stato plagiato e manipolato mentalmente….e da plagiato sono diventato plagiatore da manipolato mentalmente sono diventato manipolatore delle menti.

    Poi un giorno all’improvviso una spada di Damocle colpisce la mia famiglia…(una storia che La sconvolgerà)…..

    e vengo disassociato….dopo aver subito una aberrante inquisizione durata 50 ore di giudizio assieme alla mia famiglia abbiamo lasciato la società e siamo fuggiti

    Una volta fuori ho vissuto 12 anni trascorsi a disintossicarmi a nascere nuovamente, crescere, imparare, decidere da essere umano LIBERO.

    Da 12 anni non ho mai detto, fatto nulla ne in TV ne in in radio giornali o Web.

    L’anno scorso è morta la mia mamma anche lei TdG ma non praticante, …ai funerali ci hanno trattati come fossimo estranei, la nostra presenza era deleteria come un cancro…..

    Ho partecipato a TV2000 non per vendetta, (amo i miei fratelli mia sorella i nipoti i zii i cugini e mio padre che sono ancora TdG, ma loro non ci riconoscno più siamo il nulla)…ho partecipato conil vivo desiderio di trasmettere la mia esperienza, l’unico obiettivo è cercare aiutare altri a non cadere vittime di manipolazionimentali.

    Ma 20 minuti non possono dare il senso di 40 anni di manipolazione ….

    voglio fare molto di più……aiutatemi a conoscere a più persone…cosa ci hanno fatto nel nome di Dio

    Ecco perchè vi scrivo e vi chiedo se lo riterrete opportuno darci una mano a far conoscere ad altri come CI HANNO ROVINATI e aiutarli a non caderci dentro.

    INTERVISTA basta cliccarci sopra per vederla

    http://goo.gl/tClnq
    Grazie, Grazie

    • controllomentale ottobre 19, 2012 alle 7:59 pm Reply

      Salve Rocco, grazie per la tua testimonianza. Mi permetto di metterla in un altra parte del sito, dedicata alle testimonianze per darle maggiore visibilità ed anche per incoraggiare altri a fare altrettanto.
      Spero che in questo modo, attraverso il confronto con gli altri, possiate, tu e la tua famiglia, trovare il vostro equilibrio e in ogni caso sapere come contattarmi.
      Cordialmente

      Lorita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: